Categories: Idee Vacanza

Cosa vedere in Garfagnana? Le 15 mete ed itinerari più belli

La Garfagnana è situata nel nord della Toscana, al confine fra la Lunigiana ed i territori di Matilde di Canossa in Emilia: è una Toscana diversa, selvaggia e autentica. La Garfagnana è una verdissima valle incantata ricca di perle meravigliose da visitare.

Cosa vedere in Garfagnana

La Garfagnana è situata nel nord della Toscana, al confine fra la Lunigiana ed i territori di Matilde di Canossa in Emilia: è una Toscana diversa, selvaggia e autentica. La Garfagnana è una verdissima valle incantata ricca di perle meravigliose da visitare. Scopriamo assieme cosa vedere in Garfagnana!

Può stupirti con superbe montagne, con paesaggi da tour fotografico, con una natura selvaggia e lussureggiante, con percorsi avventurosi alla Indiana Jones: oppure può conquistarti con le delizie della sua cucina e dei suoi genuini prodotti locali, un tour gastronomico in locande e ristoranti caratteristici dove potrai assaggiare i suoi sapori all’ombra dei castagni, in riva ad un lago, in un rifugio alpino, fra i rioni affollati di un borgo in festa o nel silenzio di un eremo: ma può anche incuriosirti con itinerari nel mistero, leggende arcane, storie di Cavalieri Templari e di segreti mai svelati: una vacanza in Garfagnana può unire Relax, Attività, Storia, e Gastronomia in un’unica espressione: è un’esperienza indimenticabile!

Dunque vuoi venire in Garfagnana ma non sai cosa visitare? Ecco qua cosa vedere in Garfagnana!

Castelnuovo di Garfagnana

Castelnuovo è il capoluogo al centro della Garfagnana; sembrerà sconrtato, ma uno dei primi luoghi da vedere in Garfagnana è proprio questo! La cittadina è dominata dalla possente Rocca Ariostesca dove fu governatore della Garfagnana il famoso poeta Ludovico Ariosto. Il restauro della rocca è ormai giunto alla conclusione, e consentirà l’apertura di un museo all’avanguardia sulla Garfagnana del 500 e sull’Ariosto.

Inoltre Castelnuovo offre ai visitatori degli scorci pittoreschi e il giovedì mattina un colorato mercato cittadino che si svolge nella piazza principale e nelle piccole vie richiama sempre visitatori e turisti. A Castelnuovo di Garfagnana troverete anche numerose piccole botteghe artigianali e ristoranti tipici.

Cosa vedere vicino a Castelnuovo di Garfagnana

La posizione centrale di Castelnuovo rende la piccola cittadina un ottimo punto di partenza per escursioni ed itinerari in tutta la Garfagnana. Se volete scoprire cosa vedere in Garfagnana, il vostro punto di partenza è Castelnuovo:

Lago di Pontecosi

Il lago di Pontecosi è un piccolo gioiello, una meta sicuramente da tenere in mente per la vostra visita in Garfagnana. Vi suggeriamo di seguire il romantico percorso attorno al lago che attraversa il piccolo ponticello medioevale.

Fortezza di Mont’Alfonso

La Fortezza di Mont’Alfonso è uno dei monumenti architettonici più imponenti in Garfagnana. Narra la leggenda che questa fortezza fosse collegata con la Rocca Ariostesca tramite una galleria sotterranea. Attualmente ospita esposizioni e mostre, e di tanto in tanto concerti sotto le stelle di artisti famosi.

Agriturismi vicino Castelnuovo di Garfagnana

La Valle del Serchio è costellata di strutture turistiche per tutti i gusti. Villa Raffaelli è una residenza d’epoca, un agriturismo con piscine, che combina il fascino del passato alle comodità e al comfort delle esigenze moderne.

San Pellegrino in Alpe

Non potete perdere l’escursione a S.Pellegrino in Alpe, il paese più alto dell’Appennino, con l’Ospitale di Matilde di Canossa costruito per i pellegrini che da lì passavano sulla Via Francigena: nella chiesa le spoglie del Santo, figlio del Re di Scozia, che qui visse in povertà in comunione con gli animali del bosco e che, rinunciando alle ricchezze, secondo la leggenda, ha combattuto con il Diavolo; il Giro del Diavolo che dal paese sale sul sentiero 00 con un panorama meraviglioso sulla cresta di confine fra Emilia e Toscana, è percorribile a piedi e in mbike.

Come arrivare a San Pellegrino in Alpe?

Per raggiungere il paese di S.Pellegrino si passa da Castiglione Garfagnana, uno splendido paese fortificato dove si svolge una festa medioevale.

Campocatino

Altra escursione da non perdere è Campocatino, verde valle glaciale circondata dalle Alpi Apuane su cui si inerpicano sentieri ferrati per esperti, dove i casolari in pietra ricordano un villaggio uscito dal Signore degli Anelli: da qui parte un facile percorso che raggiunge un eremo arroccato nella roccia.

Come raggiungere Campocatino?

Per raggiungere Campocatino si passa dal suggestivo Lago di Vagli le cui acque nascondono il paese fantasma sommerso e su cui è possibile praticare il Volo dell’Angelo.

Fortezza delle Verrucole

La Fortezza delle Verrucole è una delle più interessanti mete da vedere in Garfagnana. La fortezza, arroccata come un’aquila su uno sperone roccioso, merita una visita non solo per la sua particolare bellezza naturalistica e storica, ma soprattutto per la passione e le capacità esplicative della guida che attraverso gli allestimenti storici dell’archeopark vi farà vivere veramente il Medioevo, nei profumi originali dei cavalieri o delle dame, nei costumi, le erbe medicinali, le armi. Potrete addirittura provare ad attivare un Trabucco di Assedio… una bomba! Se vi domandate cosa vedere in Garfagnana e siete appassionati di storia non esitate a visitare la Fortezza!

Isola Santa, Marmitte dei Giganti, Fatonero

L’Isola Santa è un borgo incantato in Garfagnana su un lago artificiale dal colore magico dovuto ai cristalli trascinati dalle acque nelle grotte sotterranee: vicino ci sono le famose Cave di marmo bianco di Michelangelo e le Marmitte dei Giganti, enormi voragini nella roccia scavate dall’azione dell’acqua piovana. Le Marmitte possono essere esplorate tramite uno spettacolare percorso ferrato. Da questa valle, il Fatonero, è possibile raggiungere il Monte Sumbra. La strada per arrivare al borgo dell’isola santa è un itinerario perfetto per visitare la Garfagnana in moto. Partendo da Forte dei Marmi o passando dal Passo del Vestito panorami eccezionali attenderanno gli appassionati dei viaggi in moto.

Grotta del Vento a Fornovolasco

La Grotta del Vento è una meta immancabile per tutti coloro che si domandano cosa vedere in Garfagnana. I motociclisti apprezzeranno molto il percorso ricco di tornanti che sale dal Lago di Trombacco (poco dopo Gallicano). Ciò rende questa meta perfetta per gli itinerari in moto in Garfagnana. Lungo il percorso potrete ammirare anche l’Eremo di Calomini, incastonato come una perla nella roccia. Nei periodi invernali, proprio accanto al santuario potrete ammirare una piccola cascata compiere un alto salto dalla roccia sopra l’eremo. Una volta giunti a destinazione la Grotta del Vento vi offrirà alcuni percorsi di diversa lunghezza, adatti a tutti.

Castiglione di Garfagnana

Castiglione di Garfagnana è stato inserito tra I Borghi più belli d’Italia, è un paese fortificato assolutamente da vedere in Garfagnana! Castiglione possiede mura e torrioni risalenti al 1371; Le sue vie, i suoi palazzi storici e la sua chiesa sono preziosi documenti del passato. Scavalcando il Ponte Medioevale fatto costruire da Matilde di Canossa, che conduce sulla Via Matildica del Volto Santo si arriva alla Via dei Molini, lungo il fiume Esarulo.

Il Parco dell’Orecchiella

Quando si dice ad un turista cosa vedere in Garfagnana non si può sicuramente saltare il Parco Naturale dell’Orecchiella. L’Orecchiella è una riserva naturale che accoglie i visitatori con il suo centro contenente un museo naturalistico. Da qui partono una serie di percorsi adatti a tutte le età immersi nella natura. Il Lago di Vicaglia fa parte dell’Orecchiella. Nel parco è possibile osservare i tipici “Casini”, cioè capanne agricole con tetto in paglia a punta.

Il Lago di Gramolazzo

Il Lago di Gramolazzo circondato da verdi pinete assume un aspetto alpino. Sopra al paese, nel folto della vegetazione, la Chiesa Vecchia di Gorfigliano mostra lo sforzo e l’amore per la propria terra degli abitanti, che hanno restaurato a loro spese. La guida vi racconterà la storia del paese e delle cave di marmo (attività che è da sempre di primaria importanza per gli abitanti della zona) e della chiesa stessa. Vi mostrerà la cripta segreta e un piccolo museo.

Tutti i borghi da vedere in Garfagnana

Vorremmo descrivervi tutti i borghi della Garfagnana, ma l’elenco sarebbe veramente interminabile! Quando si parla di cosa vedere in Garfagnana tutti i borghi Garfagnini meriterebbero di essere scoperti perché ognuno di essi ha una particolarità che lo rende unico. Dunque seguire una breve lista dei migliori paesini da visitare in Garfagnana:

  • Sassi
  • Sillico
  • Careggine
  • Fabbriche di Valico
  • Piazza al Serchio
  • Camporgiano
  • Vergemoli
  • Ceserana
  • Minucciano
  • Orzaglia
  • E molti altri ancora!

Mappa della Garfagnana

Se volete un punto di riferimento per sapere cosa vedere in Garfagnana, non esitate a contattarci e utilizzate la piattaforma di Garfagnanadream.it che vi guiderà attraverso questa magnifica valle mostrandovi cosa fare in Garfagnana, con itinerari da sogno illustrandovi cosa vedere in Garfagnana

Altre escursioni da non mancare in Garfagnana

Ponte del Diavolo

Il Ponte del Diavolo viene considerato la porta di ingresso per la Garfagnana. In realtà il suo nome è Ponte della Maddalena, poiché su di un fianco era presente una cappella dedicata a lei: ma la sua meravigliosa statua di ceramica, realizzata da Della Robbia, è ancora visitabile nella chiesa di Borgo a Mozzano. Il ponte, fatto costruire da Matilde di Canossa, è legato alla leggenda del diavolo; un’opera grandiosa che con la perfezione delle sue arcate resiste allo scorrere del tempo. Se provenite da Lucca, potrete semplicemente visitare il Ponte lungo il vostro percorso verso la Garfagnana.

Barga

Anche Barga fa parte de I Borghi più Belli d’Italia. Anche se tecnicamente Barga non si trova dentro i confini Garfagnini bensì nella Valle del Serchio, se vi domandate cosa vedere in Garfagnana, Barga è una delle mete più vicine e migliori. Barga è un’elegante cittadina a soli 10 minuti di macchina da Castelnuovo di Garfagnana. Il borgo è sovrastato dal suo possente Duomo, sulla quale terrazza, una volta all’anno è possibile osservare il sole tramontare due volte attraverso l’arco naturale del Monte Forato. Il Duomo è un’opera che racchiude simbolismi esoterici e templari ed è uno scrigno di preziosi monumenti. Barga è ricca di piccoli negozi, locali e ristoranti tipici della zona. D’estate il piccolo borgo riempie tutte le sue piazzette di musicisti e mercatini.

Lucca, Pisa e Firenze

La Garfagnana è una valle vicinissima alle bellissime città d’arte Toscane. Se vi state domandando cosa vedere in Garfagnana sembrerà strano rispondere Lucca! Ma perchè non visitarlo se si trova solamente ad un ora da questa valle incantata? Visitate Lucca con il suo fascino esoterico e medioevale a 40 km da Castelnuovo di Garfagnana. A solo un ora e mezzo di macchina troverete invece la città di Pisa con la famosa Piazza dei Miracoli, e a due ore di macchina Firenze. Non molto lontano dalla Garfagnana troverete anche la Versilia e le sue spiagge.

Cosa vedere in Garfagnana in Moto

La Garfagnana è un territorio ideale per tutti i motociclisti in cerca di strade e tour mozzafiato fra tornanti e panorami meravigliosi. Se avete seguito i consigli che vi abbiamo dato in questo articolo avrete già visto cosa vedere in Garfagnana con alcuni dei possibili itinerari in moto in Garfagnana, ma nel caso in cui ve li siate persi, ve li elenchiamo:

  • Strada provinciale di Arni
  • Passo del Vestito
  • Strada per la Grotta del Vento
  • Passo dei Carpinelli (Santuario dell’Argegna)
  • Passo delle Radici
  • Strada per San Pellegrino in Alpe
  • Passo di Pradarena
  • Sillano-Ospedaletto (Verso il Passo di Pradarena)